ROSSO DI MONTALCINO CAMPAPERI

   Il nome Campaperi altro non è che una sorta di storpiatura alla toscana di “Campo dei peri”, ovvero il nome del campo su cui fu impiantato il primo vigneto specializzato della nostra azienda negli anni sessanta. Si tratta di un favoloso terreno esposto a sud e accarezzato dalle correnti provenienti dal mare, dal colore rossastro con molto pietrisco lentamente sgretolato dai secoli, alla estremità del quale si trovavano alcuni peri selvatici.
   Il Rosso Campaperi nasce come Brunello Campaperi, al termine delle fermentazioni una parte di esso viene separata ed invecchiata per un periodo di tempo inferiore, circa 12 – 15 mesi, in botti da 30 HL di rovere di Slavonia, per poi essere imbottigliato come Rosso. Il vino si presenta pertanto più giovane riuscendo ad unire una superba struttura a doti di particolare vivacità e freschezza. L’aspetto è brillante e limpido e il colore rubino composito; al naso i profumi di frutti di bosco risultano particolarmente intensi. Il gusto è veramente piacevole, asciutto, rotondo, con buona freschezza e l’immancabile lunga persistenza al palato.
   Il Rosso Campaperi freme per essere bevuto giovane, impaziente com’è di farsi gustare, anche gli va dato atto di non disdegnare l’invecchiamento.
   Si abbina benissimo a piatti di media struttura: primi di pasta con sughi di carne, risotti compositi, secondi con carni di maiale o vitello, formaggi. Una chicca, che può apparire un po’ prosaica per la sua semplicità, ma che ugualmente ci premettiamo di consigliarvi: pane fresco e salame, entrambi toscani, e un bicchiere di questo vino è qualcosa da provare assolutamente.
   Servire in calici di cristallo ben ampi da vino rosso ad una temperatura di circa 18°C dopo averlo tenuto aperto per un paio d’ore.

 

torna ai prodotti


Rosso di Montalcino Campaperi
© Il Valentiano - P.IVA 00944670520 - REA SI-108161 - E-mail info@ilvalentiano.it